PallapugnoSport

Pallapugno – Allievi di Cortemilia battuti in casa dalla Spec di Ceva

Cortemilia. Alle ore 19 di giovedì 4 luglio, si è disputato l’incontro della 4ª giornata di ritorno gara del campionato nazionale Allievi di Pallapugno che oppone i padroni di casa Nocciole Marchisio Cortemilia, alla Spec di Ceva.

Ad arbitrare l’incontro Cristina Gonella di Perletto, difronte ad un pubblico di 70 persone. Gli Allievi della Nocciole Marchisio di Cortemilia sono scesi in campo con: Giulio Cane, Andrej Peshovski Lorenzo Calvi e Tommaso Isnardi e la Spec ha opposto: Luca Bruno, Marco Ballocco, Leonardo Suffia, Lorenzo Rebuffo.

Hanno visto gli ospiti per 8 a 4. La Spec è squadra più coesa e forte, mentre Cortemilia puo’ contare su un forte e aggressivo battitore Giulio Cane, mentre gli altri componenti la quadretta sono meno determinati. Partita equilibrata sino al riposo sul 3 a 4 per gli ospiti e poi alla ripresa, ore 20.15, allungo degli ospiti sino al 3 a 7 e chiusura 4 a 8. Nella classifica generale del girone A, Cortemilia rimane ferma al 4º posto con 6 punti, mentre la Spec, è al 2º posto con 9 punti.

La Spec giocherà in casa a Ceva,  venerdì 12 luglio, alle ore 21 contro l’Alta Langa B (fanalino di coda in classifica con 0 punti), mentre la Nocciole Marchio Cortemilia giocherà sabato 13 luglio, alle ore 16, a Murialdo contro il Murialdo (1 punto in classifica).

G.S.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close