Acqui TermeConcerti

I prossimi concerti InterHarmony

Acqui Terme. Sono tre gli appuntamenti InterHarmony della settimana.

Il concerto sinfonico di sabato 13 luglio, alle ore 18.30, nella basilica dell’Addolorata vedrà coinvolti l’InterHarmony Festival Orchestra, e come solisti Dmitry Sitkovetsky (violino e direzione), Misha Quint (violoncello) e Saleem Ashkar (pianoforte). In programma l’Ouverture del Barbiere di Siviglia di Giochino Rossini, poi di Ludwig van Beethoven il Concerto per violino, violoncello, pianoforte e orchestra, seguito dalla Sinfonia in si bemolle maggiore n. 4, op. 60.

interharmony musicistiMercoledì 17 luglio, alle 21.30, con un nuovo concerto che vedrà alla ribalta diversi artisti internazionali d’eccezione. Tra questi Lubov Stuchevskaya, (soprano), Leonid Yanovskiy, (violino), Misha Quint (violoncello) e Roderigo Robles de Medina, Tamara Elizbarashvili e Yuliya Balabicheva (pianoforte).

Nella Chiesa di San Francesco (ore 21.30) verranno proposti il Waltz e la Romanza per pianoforte a 6 mani di Sergei Rachmaninoff, due numeri dai Quadri di una esposizione di Modest Mussorgsky e ancora pagine di Brahms, Liszt, Bach Schulhoff e Chopin, con il pezzo forte costituito dalle Sette Romanze sulle poesie da Alexander Blok per soprano, violino, violoncello, e pianoforte di Dmitri Shostakovich.

Alla sola musica da camera sarà invece dedicato il recital di venerdì 19 luglio (sempre alle 21.30). In San Francesco una serata dedicata al trio violino, violoncello, e pianoforte con l’op. 49 di Felix Mendelssohn con l’op.50 di Pyotr Ilyich Tchaikovsky. A rendere le suggestioni romantiche delle pagine Guy Braunstein al violino, Misha Quint al violoncello, e Alexei Volodin al pianoforte.

G.Sa

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close