Acqui Terme

Brevetto sportivo tedesco per 80 carabinieri

Acqui Terme. Domenica 21 luglio al Centro Sportivo Mombarone di Acqui circa 80 Carabinieri si sono sottoposti alle prove per ottenere il brevetto sportivo tedesco. Normato, organizzato, controllato e rilasciato dall’Ente Federale e Olimpico Tedesco, il brevetto sin dal 1958 ha dignità di “Ordine e Onorificenza della Repubblica Federale di Germania”, sancita con legge dello Stato tedesco.

Lo stimolo a migliorare la propria condizione fisica, ma soprattutto a mantenerla, visto che il Brevetto andrebbe ripetuto annualmente, è uno dei principali motivi per cui, grazie alla disponibilità di alcuni esaminatori forniti dall’Unione Nazionale Ufficiali in congedo d’Italia di Gallarate, la Compagnia di Acqui Terme organizza queste prove da tre anni per i propri Carabinieri e non solo.

In tre sessioni di valutazione, sono stati circa 80 i militari che hanno dovuto affrontare, tutte nell’arco della medesima mattinata, le varie prove fisiche, tra cui 3 mila metri piani, 25 metri nuoto, salto in alto, salto da fermo, che hanno permesso di ottenere il brevetto in oro, argento o bronzo.

Anche nella giornata di domenica, sono stati circa una ventina i Carabinieri che, nonostante il caldo, si sono messi alla prova per tutta la mattina sotto lo sguardo vigile dei valutatori. Per tutti, seppur con i diversi livelli, è arrivato il brevetto.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close