PallapugnoSport

Pallapugno serie A: ultima giornata dei play off bloccata dalla pioggia

Nocciole Marchisio Cortemilia 5Araldica Pro Spigno 7

Cortemilia. Il maltempo ha bloccato la 5ª ed ultima giornata dei play off del campionato nazionale di serie A di Pallapugno in programma nella serata di gioved’ 5 settembre. Ad Alba, la gara tra la Tortif Canalese di Bruno Campagno e l’Araldica Castagnole di Massimo Vacchetto è stata rinviata per il violento nubifragio abbattutosi sulla capitale delle Langhe. L’incontro si è disputato venerdì 6 settembre alle ore 21 (tempo permettendo).  Mentre l’altra gara di Cortemilia tra la Nocciole Marchisio di Cristian Gatto e l’Araldica Pro Spigno di Paolo Vacchetto è stata sospesa, alle 22.45, sul risultato di 7 a 5 per i monferrini.

La Nocciole Marchisio è scesa in campo con Cristian Gatto, Oscar Giribaldi, Federico Gatto, Michele Vincenti, 5ª giocatore Walter Gatto, direttore tecnico Claudio Gatto, fisioterapista Roveta; mentre l’Araldica Pro Spigno ha risposto con Paolo Vacchetto, Marco Gonella al suo 2º incontro in serie A (sostituisce l’infortunato Michele Giampaolo), Lorenzo Bolla, Gian Guncarn Das (sostituiva Francesco Rivetti), 5º giocatore Riccardo Monteleone, direttore tecnico Alberto Bellanti, fisioterapista Michele Gandolfo e Cecilia. Ad arbitrare l’incontro, difronte ad un pubblico infreddolito di circa 70 persone, Giulia Viada di Peveragno coadiuvata da Gabriella Meistro di Cortemilia. Pioggia prima dell’incontro.

La gara inizia regolare, con un forte vento a favore della battuta e le quadrette hanno giocato sì, ma senza quell’ardore agonistico, visto che la gara è influente per la classifica finale: l’Araldica Pro Spigno è al 4º posto e la Nocciole Marchisio al 5º.  Al riposo si va sul 6 a 4 per gli ospiti, alle 22.10. Nell’intervallo piove e il vento si placa, ma la temperatura scende consistentemente 13-14 gradi. Gatto alla ripresa accorcia sul 5 a 6 e Vacchetto allunga sul 7 a 5. La pioggia è aumentata, il terreno presenta insidie, l’arbitro alle 22.45, manda tutti sotto la doccia.

La Polisportiva Nocciola Marchisio di Cortemilia ha deciso di dare forfait in considerazione dell’imminente incontro di spareggio per l’accesso alle semifinali, che vedrà i cortemiliesi giocare, domenica 8 settembre, alle ore 20.30, in casa contro l’Oli Roi Imperiese di Enrico Parussa; quindi la vittoria va all’Araldica Pro Spigno 0-11.

L’Araldica Pro Spigno sarà impegnata, invece, martedì 10 settembre, alle ore 21, nello sferisterio “cav. Oscar Decerchi” nello spareggio contro la Trattori Robino di Gilberto Torino.

Questa la classifica finale dei play off: Araldica Castagnole Lanze 24, Torfit Langhe e Roero Canalese 20, Acqua S.Bernardo Spumanti Bosca Cuneo 18, Araldica Pro Spigno 17, Marchisio Nocciole Egea Cortemilia 11.

G.S.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close