Acquese

Bergolo, consegnati i premi Fedeltà alla Langa, e riconoscimenti a Mark Cooper e Gabriella Piccatto

Bergolo. Consegnato  domenica 8 settembre a Bergolo il 46º premio Fedeltà alla Langa. Ad accogliere i premiati e le autorità presenti, tra cui molti sindaci ed amministratori dell’Alta Langa, il prof. Mario Marone sindaco di Bergolo e il presidente dell’Unione Montana “Alta Langa”, rag. Roberto Bodrito sindaco di Cortemilia. Il premio 2019 è andato a  Belrosso Giovanni Mario, residente ad Albaretto della Torre che ha dedicato la sua vita agli altri  “esempio  di altruismo dedicandosi con amore  e solerzia agli altri. Uomo forte e disponibile per  la difesa del territorio e della sua gente”.

Francone Alberto,   residente a Levice direttore della Miroglio di Cortemilia, «Per decenni Sindaco di Levice, ha lavorando per il progresso lavorativo e sociale del territorio”.

Murialdo Bruno, residente ad Alba, “Fotografo e artista di rilevanza internazionale, collaboratore di testate giornalistiche non solo nazionali,  animato da una profonda ricerca del bello ha scattato  migliaia di foto del vissuto  di  Langa”.

Salcio Remo,  residente a Castino, vice sindaco di Castino, “Artista eclettico e polivalente nel corso della sua vita, continuando tuttora, ha instancabilmente saputo custodire e tramandare i valori e le tradizioni  storiche culturali, artistiche del territorio langarolo. Maestro scultore e lavoratore della pietra di Langa”. Premiati anche per il progetto: per “residenza d’artista”, la forma e la luce della pietra il maestro fotografo Mark Cooper di Montechiaro d’Acqui con l’opera “Borderline” e per il premio concorso nazionale d’Arte “Bergolo Borgo di Pietra”, 27ª edizione, per il trittico “Donne di Langa” Gabriella Piccatto di Neive, molto nota per mostre e concorsi in Langa Astigiana e valli.

G.S.

Ulteriori dettagli su L’Ancora nº 33 in edicola giovedì 12 settembre.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close