Acqui Terme

Si ricordano i caduti di Cefalonia e Camilla Ravera

Acqui Terme. Lunedì 23 settembre, alle ore 11, una corona d’alloro sarà collocata presso il monumento realizzato dallo scultore Pegonzi, in Corso Bagni, Passeggiata Piola, da una delegazione della Associazione Nazionale “Divisione Acqui”, dall’ANPI locale e provinciale, e dall’Amministrazione Comunale.

A questo gesto rievocativo sono state invitate anche alcune rappresentanze studentesche degli istituti acquesi, primo passo di un percorso che vuole rilanciare il tema della “Acqui” e di Cefalonia nelle attività didattiche riguardanti la storia locale. E tutto ciò, ovviamente, sotto l’alto patrocinio del Premio “Acqui Storia”.

Camilla Ravera

Il Municipio, dopo la sollecitazione in tal senso di Roberto Rossi, a nome dell’ANPI provinciale, ha deciso di procedere all’intitolazione del Viale centrale di Piazza San Guido alla nostra concittadina, Camilla Ravera, nata in Acqui il 18 giugno 1889, e deceduta in Roma il 14 aprile 1988. Alla pratica manca solo, ora, la definitiva autorizzazione della Prefettura di Alessandria.

Presto, dunque, Acqui avrà “Viale Camilla Ravera- Senatrice a vita della Repubblica Italiana”.

 La sua abitazione acquese, già da inizio estate, è segnalata da una targa prossima alla confluenza di via Piave in via Giulio Monteverde.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button