Acquese

Ponzone, “Alpini Sempre” premiazioni 17ª edizione anche la consegna di una menzione speciale

Ponzone. Domenica 17 novembre, si è svolta la cerimonia di conferimento dei premi della 17ª edizione di “Alpini Sempre”, premio nazionale letterario di narrativa e ricerca scolastica sugli alpini. A condurre il prof. Andrea Mignone, coadiuvato dal segretario del premio Sergio Zendale, capogruppo Alpini di Ponzone. Alla cerimonia hanno presenziato i vessilli delle Sezioni Alpini di Acqui Terme, Alessandria, Asti, Casale e Vercelli ed oltre 15 gagliardetti dei vari Gruppi della Sezione di Acqui e non solo e il vessillo del Gruppo Marinai di Ponzone. Sono intervenuti il comm. Giancarlo Bosetti, consigliere nazionale ANA, il presidente della Sezione Alpini di Acqui Angelo Mario Torrielli, il comandante della Stazione Carabinieri di Ponzone luogotenente Giampiero Rossi ed altre autorità civili e militari. Ad accogliere i presenti il capogruppo Sergio Zendale ed il sindaco Fabrizio Ivaldi.

Questi i premiati: riconoscimento speciale a: Associazione Ursaria – Amici del Museo di Orsara Bormida per il volume: “La Grande Guerra per immagini. L’album fotografico del tenente cappellano orsarese Don Desiderio Farinetti”, ritirato dalla prof. Luisa Rapetti.

Sezione “Tesi di laurea” premio consegnato alla dott.ssa Federica Blatto di Vercelli, per la tesi su “I raduni alpini tramite per lo sviluppo turistico delle città ospitanti e dei territori dell’offerta gastronomica”.

Sezione: libro edito –  Categoria “narrativa”  ex-aequo: “Al rombo del cannon” d Franco Castelli, Emilio Jona, Alberto Lovatto di Alessandria, edizioni Neri Pozza, ha ritirato il premio Lovatto e “GèNE e gli altri – Al confine della notte” di Giancarlo Telloli di Aosta, Edizioni Vida, che ha ritirato il premio. Per la Sezione libro edito – Categoria “storico saggistica”:  “La battaglia dei ghiacciai” di Marco Cimmino di Milano, Edizioni Mattioli 1885,  che ha ritirato il premio.

Ulteriori dettagli su L’Ancora nº. 43 in edicola giovedì 21 novembre.

G.S.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close