Nizza MonferratoValle Belbo

Incisa Scapaccino, celebrazione della Virgo Fidelis, s.messa presieduta dal Vescovo di Acqui

Incisa Scapaccino. Giovedì 21 novembre presso la chiesa di San Giovanni Battista, sulla cima di Borgo Villa, diventata Santuario della Virgo Fidelis, il primo dell’Arma in Italia, verrà concelebrata la santa messa, alle ore 12, presieduta dal Vescovo di Acqui, mons. Luigi Testore, con lui officeranno il parroco don Claudio Montanaro, don Lorenzo Mozzone (ex Carabiniere) e il diacono Eugenio Venturino. 

Numerose le autorità civili, religiose e militari che vi presenzieranno, accolte dal sindaco di Incisa Scapaccino, Matteo Massimelli. Ad organizzare la ricorrenza è il Comando provinciale Carabinieri di Asti. Presenzierà il generale di Corpo d’Armata Gaetano Maruccia, comandante interregionale; il generale di brigata Aldo Iacobelli comandante della Legione Piemonte e Valle d’Aosta, il ten. col. Pierantonio Breda comandante comando provinciale di Asti.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La cerimonia è domani alle 11, alla presenza di molte autorità, sindaci, rappresentanti di associazioni delle varie armi, del volontariato e dei carabinieri, il comandante provinciale, colonnello Fabio Federici, il comandante della compagnia di Canelli Lorenzo Rapetto e il responsabile della locale caserma Davide Freda. A darne l’annuncio il vescovo della diocesi di Acqui, Luigi Testore.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close