Valle Stura

Mieli dei Parchi di Liguria 2019: premiazione a Varazze, nel Parco del Beigua

Varazze Le api, gli apicoltori liguri e le straordinarie eccellenze produttive del nostro territorio saranno i protagonisti della giornata conclusiva del Concorso Mieli dei Parchi di Liguria, che si terrà domenica 1 dicembre a Varazze, presso la sede del Parco del Beigua a partire dalle ore 9.

L’incontro, originariamente in programma a Sassello domenica 24 novembre, poi rimandato per gli eventi meteorologici che hanno colpito il nostro territorio, sarà l’occasione per avere un quadro aggiornato dello stato di salute dell’apicoltura ligure e nazionale e per condividere e confrontarsi sulle buone pratiche in apicoltura: agli interventi istituzionali del Parco del Beigua, coordinatore di questa edizione del Concorso, e dei rappresentati di Regione Liguria e Federparchi, si alterneranno quelli di ospiti esperti, come Paolo Fontana, appassionato apicoltore ed entomologo di fama internazionale,  ricercatore presso la Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige, avanzato Centro di Trasferimento Tecnologico specializzato nei settori agro-forestale e ambientale.

Al termine della mattinata si terrà la premiazione delle produzioni migliori tra quelle presentate in concorso.

In questi mesi i 94 campioni sono stati sottoposti dapprima alle analisi chimico-fisiche presso il Laboratorio Regionale per le Analisi dei Terreni e delle Produzioni Vegetali di Sarzana, per verificare il rispetto dei requisiti richiesti dal Regolamento; in seguito, una qualificata Giuria di 9 assaggiatori, iscritti all’Albo Nazionale degli Esperti in Analisi Sensoriale del Miele, si è riunita presso l’Abbazia di Finalpia per esprimere la valutazione organolettica complessiva, sommando i punteggi ottenuti agli esami visivo, olfattivo, olfatto-gustativo e tattile. Solo i mieli migliori otterranno le preziose apine d’oro!

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close