Ovada

Nel salone “Padre Giancarlo” corso “Vivere nell’incertezza: tra sfide ed opportunità”

Mercoledì 27 novembre, ritorna la “Scuola italiana del cittadino responsabile”, a cura di Associazione “Vela” (presidente Franca Ravera) e Fondazione Cigno (Angioletta Bolgeo).

Alle ore 19,30 presso il salone “Padre Giancarlo” della Chiesa dei Padri Cappuccini in via Cairoli, iniziativa dal tema “Vivere nell’incertezza: tra sfide e opportunità”.

La dott.ssa Daria Ubaldeschi, psicologa psicoterapeuta presso l’Ospedale Civile di Ovada, interverrà su “L’incertezza nei pazienti e nei caregivers”.

La dott.ssa Isabella Angelini, specialista in Medicina interna e oncologia su “L’incertezza tra gli operatori: tra progettualità e burn out”.

La dott.ssa Paola Varese, primario di Medicina eOncologia all’Ospedale Civile cittadino, su “L’incertezza nella cura e l’incertezza socio-economica”.

Corso accreditato con quattro crediti.

 Info: Associazione Vela e Fondazione Cigno.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button