PallavoloSport

Volley maschile: bella vittoria per Pallavolo la Bollente

Negrini/Cte Acqui 3 – Villanova 0
(25/12, 25/14, 28/26)

Dopo due sconfitte pesanti, la squadra maschile acquese della Pallavolo la Bollente era chiamata a riscattarsi nel turno di campionato che l’ha vista imporsi con il punteggio di 3-0 sul Villanova Mondovì, nel recupero di mercoledì 27 novembre.

Davanti ad un pubblico numeroso e caloroso, coach Astori schiera dall’inizio il sestetto titolare, con Salubro nuovamente in campo dall’inizio dopo un mese e mezzo di stop causa infortunio, formazione che manterrà per tutto l’incontro ad eccezione del cambio nel terzo set di Cireasa su un sempre positivo Longo.
I primi due set sono un monologo acquese, la squadra gioca bene, si diverte e fa della praticità la sua arma migliore; battute incisive, contrattacchi in primo tempo sempre a punto e un efficace Demichelis a chiudere le azioni più significative, che portano la squadra acquese ad un 25/12 e 25/14.

Un po’ di rilassatezza nel terzo set non permette ai ragazzi acquesi di prendere il largo come nei primi due set; Mondovì gioca meglio, qualche errore di troppo a cui si aggiungono almeno due/ tre decisioni errate dell’arbitro e il finale del set va avanti punto a punto. Lucidità e concentrazione permettono comunque di siglare i due punti decisivi, che con un 28/26 finale portano alla vittoria piena.

Coach Astori intervistato a fine partita commenta così: “Tutto sommato una buona prestazione che fa sicuramente morale; stiamo recuperando alcuni infortunati che nelle ultime settimane non abbiamo potuto utilizzare
per ritrovare quella compattezza che avevamo ad inizio stagione. Nonostante un terzo set un po’ in affanno, ho comunque visto alcune situazione di miglioramento che mi sono piaciute. È una vittoria per ripartire e per farci trovare pronti alle prossime sfide che diranno di che pasta siamo fatti e quanto crediamo a quello che è l’obiettivo della stagione”.

NEGRINI/CTE ACQUI: Demichelis, Corrozzatto, Salubro, Di Miele, Longo, Perassolo, Cireasa. Libero: Dispenza. N.e. Boido, Delodi, Aime, Cravera.

Prossimo turno sabato 30 novembre contro il temibile Lasalliano alle ore 17,30 nel palazzetto del Lingotto a Torino.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close