Ovada

Il Carnevale rocchese a metà febbraio con gli spagnoli di Sitges

Rocca Grimalda. La “Lachera” ha comunicato il programma per il Carnevale 2020.

Si comincia sabato 15 febbraio a metà pomeriggio questua della Lachera nelle campagne; alle 18 questua dei bambini nel centro storico del paese ed alle ore 20 al Belvedere il suggestivo rogo di Re Carnevale, con danze anche per il paese sino alla corte di Castelvero, presso la Chiesetta di  Santa Limbania.

Domenica 16 febbraio, dalle ore 15 la Lachera sfilerà in corteo per le contrade del centro storico, eseguendo le proprie danze propiziatrici di buon raccolto in campagna ed esibendo i prodotti raccolti nelle questue sulle “carasse propiziatorie”.

Quest’anno ad internazionalizzare il corteo ci sarà il gruppo di danza popolare della città di Sitges (Spagna), che porterà al Carnevale rocchese l’atmosfera coinvolgente e chiassosa della “festa mayor” e metterà in scena il “Bal de les gitanes de Sitges”.

Nel giorno festivo il paese sarà  animato  da diversi gruppi: I Pazzanimazione, Jessica da Rodda, Street Band Prismabanda, Cantò an drà curte (di Capriata d’Orba) ed I Pietrantica.

Grazie alle associazioni locali, il cibo e il vino non mancheranno nei cortili e sulle vie del millenario borgo altomonferrino: piadine, salamini, frittelle e farinata, unite al buon Dolcetto locale.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close