Ovada

Alla Loggia di San Sebastiano mostra fotografica per il “Giorno della memoria”

Ovada. Il 27 gennaio si celebra il “Giorno della memoria” e l’Amministrazione comunale-assessorato alla Cultura e la Biblioteca Civica invitano a visitare la mostra fotografica “Il silenzio dei campi”, alla Loggia di San Sebastiano.

Inaugurazione della mostra sabato 25 gennaio alle ore 16, seguita da letture eseguite dagli studenti del Liceo Scientifico del Barletti.

Le 60 fotografie esposte sono frutto di un workshop del 2015 e guidato da Enrico Minasso, con Giorgio Ferraro, Mario Lanero e Giancarlo Violanti.

L’esperienza, durata quattro giorni, di piena immersione negli ambienti dei campi di concentramento di Auschwitz e di Birkenau, è stata preparata con cura dal punto di vista storiografico, attraverso letture e consultazione di testimonianze.

Colpisce l’immensità di Birkenau: solo camminando per i due chilometri, la misura della ferrovia interna al campo, ci si fa un’idea delle dimensioni reali di quell’impianto industriale destinato allo sterminio programmato di esseri umani.

Gli autori hanno cercato di raccogliere nelle immagini, di piccolo formato ed in b/n, le loro emozioni costruendo una raccolta di fotografie che, in gran parte, rifuggono dall’iconografia tradizionale dei campi di sterminio.

Alcune immagini sono state scattate all’esterno dei campi, nell’intento di immaginare come potesse essere l’ambiente di chi viveva e lavorava nei pressi del lager.

Gli autori saranno presenti alla mostra per gran parte dell’ apertura, disponibili al dialogo con i visitatori.

La mostra sarà aperta sino al 2 febbraio con i seguenti orari: da lunedì a venerdì dalle 10 alle 12; domenica 26 gennaio, sabato 1 e domenica 2 febbraio dalle 10 alle 12 e dalle 16,30 alle 18,30.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close