Ovada

“Ubu Re” alla Soms di Silvano d’Orba

Alla Soms di Silvano d’Orba, venerdì 24 gennaio, va in scena “Ubu Re”, spettacolo teatrale di Alfred Jarry (considerato da molti il padre di tutto il teatro del Novecento) e rappresentato per la prima volta nel 1896, a Parigi.

La trama ricalca a grandi linee quella del classico Macbeth. Il grande dramma shakespeariano viene però declinato in chiave farsesca, e con un taglio spregiudicato: le nefandezze del protagonista avvengono in un clima di divertito compiacimento e la brama di potere appare come una  manifestazione dei più bassi istinti corporei.

Ubu, dunque, come specchio, come ombra, come l’immagine riflessa e sempre presente dell’essere umano, come strumento per rappresentare le pulsioni più turpi e viscerali dell’umanità. Tutta l’opera appare come una personificazione dei vizi più potenti dell’uomo. Lo spettacolo avrà inizio alle ore 21.

Pubblicità
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close