Altri sportSport

Balletti Motorsport: pronti per la nuova stagione

Nizza Monferrato. Stagione sportiva che si prepara al via per la Balletti Motorsport che durante la pausa invernale ha lavorato sia per i consueti rialzi ma anche per preparare nuove vetture che, prossimamente, debutteranno in gara.
È stato però un altro evento ad alzare il sipario sul 2020 dell’azienda di Carmelo e Mario Balletti: l’importante mostra Automotoretrò che si è tenuta lo scorso fine settimana a Torino. Tra gli eventi ospitati al Lingotto dall’evento torinese, la premiazione del Trofeo Hill Climb Classic promosso da A.N.C.A.I. l’associazione che dal 1954 riunisce i conduttori automobilistici italiani, ospitato presso lo stand dell’Automobil Club Torino e ACI Storico.

Ad aggiudicarsi il Trofeo assoluto, oltre a quello della categoria “Gran Turismo” è stato Giuliano Palmieri il quale ha corso con la Porsche 911 RSR Gruppo 4 preparata dalla Balletti Motorsport che, grazie alle prestazioni del pilota modenese e di Matteo Adragna secondo con una vettura analoga, ha ricevuto lo speciale premio dedicato ai preparatori.

Un buon viatico in vista della nuova stagione di gare che dal mese di marzo vedrà all’opera i mezzi preparati nell’officina di Nizza Monferrato. Sicuramente dal Vallate Aretine e Costa Brava per i rally e dalla Coppa della Consuma e Salita del Costo, nel settore delle cronoscalate.
Una nuova stagione che vuole ripetere e sicuramente migliorare il palmarès del 2019, ricco di quattro vittorie assolute nei rally, delle quali tre nel Campionato Italiano con Totò Riolo ed Alberto Salvini e, dei titoli Europeo e Italiano conquistati da Giuliano Palmieri, oltre a diversi piazzamenti d’onore. Ancora il Campionato Italiano Rally nel mirino, ma anche le gare dei Trofei di Zona per seguire i programmi stagionali e i quei clienti che occasionalmente corrono nei rally storici affidandosi alle vetture della Balletti Motorsport; altrettanto dicasi per il vivace settore delle salite nel quale almeno due nuove vetture esordiranno prossimamente.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close