Ovada

Tempi molto lunghi per la riapertura della Provinciale per Rocca Grimalda

Rocca Grimalda. Tempi molto lunghi per la riapertura della “strada delle fonrane, un chilometro di salita che accede in paese.

Dall’incontro della sera del 10 febbraio presso le Cantine di Palazzo Borgatta, presenti il sindaco Subbrero, il presidente della Provincia Baldi, l’ing. Platania e altri tecnici alessandrini, il deputato Federico Fornaro sempre presente negli appuntamenti che riguardano il territorio, è emerso che ci vorranno tanti mesi (sei? dodici?) per riaprire l’importante strada Provinciale, appunto la n°. 199 delle Fontane, interessata da una notevole instabilità del terreno tufaceo che la sovrasta.

La spesa per mettere in sicurezza completa il territorio che incombe sulla salita delle Fontane (su cui insistono diversi privati) si aggira tra i 600mila  e un milione di euro, come precisato dal’ing. Paolo Platania. Pertanto da una convenzione tra i diversi Enti (Comune, Provincia, Regione e Stato) ed i privati si dovrà trovare il denaro necessario e le  modalità più adeguate di ripristino della viabilità, considerando quella di Rocca come una priorità assolutamente di primo piano. Un paese interessato da diversi movimenti franosi, anche nel concentrico.

Tantissima gente presente all’incontro, espressi molti malumori per la pesante situazione perdurante da ottobre e per il fatto che il paese è praticamente in ginocchio mentre incombe il Carnevale.

Infatti per raggiungerlo bisogna percorrere la salita della Piria, più lunga di diversi chilometri e dalla strada più stretta.

Pubblicità
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close