Ovada

Diminuiscono gli abitanti in quasi tutti i paesi della zona di Ovada

Ovada. Nei paesi della zona di Ovada diminuiscono i residenti, quasi in tutti. Negli ultimi dieci anni il decremento complessivo sul territorio è stato rilevante, quasi 200 abitanti persi.

Una zona, quella dell’Ovadese, caratterizzata da due costanti: la prima è che la sua popolazione è sempre più anziana; l’altra che il numero dei decessi raddoppia, se non triplica, quasi sempre quello delle nascite.

Il paese più popolato della zona resta Molare, l’unico a superare la soglia dei 2000 abitanti, precisamente 2106, con una dozzina di abitanti in più rispetto al 2018.

Anche Tagliolo, altro Comune in controtendenza a fronte del trend del territorio, segna un piccolo incremento: sono 1546 gli abitanti, quarto paese della zona per numero di residenti.

Il secondo paese della zona per abitanti non è più Castelletto ma Silvano: infatti, si pone a quota 1921, tre abitanti in più di Castelletto, pur perdendo un po’ di residenti.

Tra i paesi con più di mille abitanti, Rocca Grimalda e Cremolino: il primo ne conta 1469 (in calo di una quidicina) mentre il secondo ne annovera 1038 (in calo di quasi una quarantina).

E poi quelli sotto i mille, tanti, nove, dunque più della metà di tutti i paesi zonali (15): l’Ovadese terra di piccoli Comuni…

Carpeneto perde una decina di abitanti e si attesta a 935. Diminuiscono gli abitanti anche a Cassinelle, che ne ha 846; Lerma  814, Mornese  710, Trisobbio 675, Montaldo  628, Belforte 501, Casaleggio 382, Montaldeo 236.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button