CalcioSport

Calcio: La scomparsa di Loris Azzaro e quella pagella su “L’Ancora”

La scorsa domenica in tutta Italia gli arbitri di calcio sono scesi in campo con il lutto al braccio per ricordare la scomparsa di Loris Azzaro, venticinquenne direttore di gara aostano deceduto in un tragico incidente stradale mentre si recava a dirigere un match di Eccellenza in Basilicata. Le strade di Loris e della Cairese si sono incrociate il 15 settembre scorso a Ospedaletti quando venne designato per il match inaugurale del campionato e in quella occasione mi colpì molto la sicurezza con cui diresse il match tanto che nella solita “pagella” commentai così la sua prova “Dirige con piglio anglosassone tollerando scontri e limitando l’uso dei cartellini. Averne di arbitri così … di certo ne risentiremo parlare”.   Purtroppo il destino ha deciso diversamente.                                                                                                            

Alla famiglia di Loris e all’intera classe arbitrale vanno le sentite condoglianze della redazione sportiva dell’Ancora.

Pubblicità
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close