Acquese

Coronavirus: l’Università del Piemonte Orientale studia lezioni a distanza

Se l’emergenza legata al coronavirus dovesse essere prolungata, gli studenti dell’Università del Piemonte Orientale potranno comunque seguire le lezioni regolarmente attraverso il loro computer. L’ateneo alessandrino ha infatti fatto sapere che si stanno studiando strategie per effettuare “lezioni a distanza”. Il Rettore, ha anche comunicato che l’UPO è già all’opera per riprogrammare gli esami, le sedute di tesi di laurea e per ridefinire le scadenze amministrative.

Nel caso in cui la sospensione dovesse protrarsi l’ateneo sta anche valutando l’ipotesi di lezioni a distanza

Pubblicità
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close