DiocesiMostre

Una mostra di scultura in Duomo: “la Passione di Cristo”

Acqui Terme. “Passione”, è il titolo della mostra di scultura di Luca Cavalca visitabile nel Duomo dal 29 febbraio al 30 aprile.

La scelta – dice lo stesso autore presentando la mostra – è di esporre opere sul tema della passione di Cristo e più precisamente sui tre giorni centrali di tutta la nostra spiritualità cristiana: i giorni del triduo pasquale, definito da Agostino “triduo del Signore crocifisso, sepolto, risorto”.

Le opere presentate vanno dall’ultima cena alla resurrezione di Cristo passando per la passione, la morte in croce e la sua deposizione.

Ceramica, legno, ferro, resina, argento e oro sono i materiali usati per esprimere la forza e la passione del tema su cui da tempo sto lavorando e ricercando».

L’inaugurazione, prevista per il giorno 29 febbraio, è stata rimandata a data da definirsi a causa delle disposizioni ricevute e del divieto di organizzare eventi pubblici.

In quella occasione verranno letti brani tratti da “Il libro della Passione” di Josè Miguel Ibànez Langlois ed interpretati da Guido Ravera della compagnia Abretti di Ovada. A commento, verranno eseguiti una selezione di brani suggestivi tratti dal repertorio classico ed eseguita dal vivo dal “quartetto GAMP”, composto da flauto (Marta Canobbio), violino (Maria Pia Olivero), viola (Giulia Bachelet) e violoncello (Alice Ghiretti).

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close