Acquese

Pontinvrea, esonero pagamento Tari e acquedotto per attività commerciali e turistico ricettive

Pontinvrea. L’Amministrazione comunale di Pontinvrea, capeggiata dal sindaco Matteo Camiciottoli esonera dal pagamento di Tari e acquedotto per il 2020 le attività commerciali e turistico ricettive, preso atto dei danni che il coronavirus sta facendo al turismo.

“Questo è il momento in cui i nostri operatori turistici, commercianti, cittadini devono sentire la vicinanza delle istituzioni, in questo caso del Comune – spiega il sindaco Matteo Camiciottoli – Lunedì, la Giunta comunale ha deciso di cancellare per il 2020 le tasse comunali alle attività commerciali e ha deciso di attivare un servizio per la consegna di beni di primaria necessità alle persone dai 70 anni in avanti, per evitare loro di esporsi”.

Ulteriori dettagli su L’Ancora nº 10 in edicola da giovedì 12 marzo.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button