Ovada

Molare: “smart working” per i dipendenti comunali e “didattica on line” per gli alunni

Molare. Il Comune si è adeguato alle disposizioni governative relative all’emergenza Covid-19 e anche l’Istituto Comprensivo Comprensivo.

Il Comune ha avviato forme di smart working per i propri dipendenti.

Il personale potrà così lavorare da casa, assicurando invece la presenza in ufficio per questioni inderogabili e per cui è necessaria la presenza fisica negli uffici. Queste misure si aggiungono alle precedenti indicazioni date agli uffici comunali, che prevedevano l’accesso previo appuntamento, fatte salve le emergenze per cui è sempre garantita la presenza del personale necessario.

Anche l’Istituto Comprensivo ha attivato la “didattica on line”. La Scuola Media fa lezioni in streaming, utilizzando Skype.

I Consigli di classe hanno redatto un orario di lezioni on line, accompagnando i ragazzi ogni giorno in questo difficile momento. Un altro supporto importante è l’utilizzo della piattaforma “We school”, che viene normalmente utilizzata dalla scuola per scambio di materiale e supporto dell’attività didattica.

La Scuola Primaria utilizza anch’essa Skype soprattutto per mantenere i rapporti con famiglie e alunni.

Anche le maestre della Scuola dell’Infanzia si stanno attivando per far sentire la loro presenza ai piccoli alunni. 

Pubblicità
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close