Acquese

Pontinvrea, consegna beni primaria necessità a ultrasettantenni

Pontinvrea. Per far fronte all’emergenza coronavirus, è stato attivato a Pontinvrea un ufficio apposito per portare beni di primaria necessità ai cittadini ultra settantenni.

“Questa iniziativa è stata possibile grazie alla disponibilità dei militi della Croce Bianca e della Pro Loco. – ha spiegato il sindaco Matteo Camiciottoli – L’obbiettivo è quello di evitare che le persone più esposte debbano uscire di casa. Un grazie anche alle attività commerciali che si sono rese disponibili. Stiamo pensando di allargare l’iniziativa a tutta la popolazione. La raccomandazione che non mi stanco di diffondere ai miei cittadini e quella di stare a casa e per qualsiasi esigenza e necessità di non esitare nel contattare il Comune”.

Per ristoratori, baristi, albergatori, che volessero segnalare le proprie difficoltà, il Sindaco ha creato la mail cosiciammazzate@libero.it.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button