Acquese

Dal Gruppo Riccoboni 80mila euro contro il coronavirus

Anche il Gruppo Riccoboni, nel tentativo di collaborare allo sforzo generale per contrastare il diffondersi del coronavirus Covid-19, ha deciso di dare il proprio contributo, con una offerta complessiva di 80 mila euro, ripartiti in modo da offrire il proprio sostegno alla ricerca delle terapie farmacologiche più idonee al contrasto della malattia e sostenere i servizi sanitari impegnati nella gestione dell’emergenza.

In provincia, la Grassano Spa (società del gruppo Riccoboni) supporta la campagna #Iofacciolamiaparte della Fondazione Uspidalet sull’emergenza Covid-19 per dotare l’Azienda Ospedaliera di Alessandria di strumentazioni di avanguardia per il potenziamento delle dotazioni necessarie alla terapia intensiva e sub intensiva. Il contributo è stato frazionato per sostenere tre diverse campagne di raccolta fondi che avevano rispettivamente l’obiettivo di sostenere l’acquisto di 2 ecografi specifici, 2 monitor defibrillatori e 200 caschi CPAP.

Inoltre, l’azienda ha operato anche una donazione al Comune di Casale Monferrato in favore dell’Ospedale Santo Spirito per l’acquisto urgente di presidi anti Covid-19.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close