AcqueseIMPORTANTE

Alice Bel Colle piange Aureliano Galeazzo . Ancora un grave lutto per il territorio

É scomparso improvvisamente quest’oggi, giovedì 16 aprile, ad Alice Bel Colle, all’età di 74 anni, Aureliano Galeazzo.

Secondo una prima ricostruzione, Galeazzo si trovava presso la propria abitazione, intento a tagliare l’erba in un terreno adiacente a bordo di un piccolo trattorino. Ad un tratto, forse per la pendenza o per una irregolarità nel terreno, il mezzo meccanico si è inclinato fino a ribaltarsi e Galeazzo, sbalzato dal posto di guida, avrebbe sbattuto violentemente la testa contro un muretto adiacente, morendo sul colpo.

Molto conosciuto e stimato nel suo paese ed in tutto l’Acquese, Galeazzo era stato sindaco di Alice Bel Colle per dieci anni, dal 2002 al 2012. Subito dopo, nello stesso anno 2012, era stato candidato sindaco ad Acqui Terme per la coalizione di centrosinistra, ma al ballottaggio era stato sconfitto da Enrico Bertero.

Imprenditore nel ramo vitivinicolo, grande amante della cultura locale e del territorio, Galeazzo era stato uno dei principali sostenitori del progetto per portare l’area dei paesaggi vitivinicoli Langhe-Monferrato-Roero all’interno del patrimonio UNESCO, e si era segnalato sempre per la sua costante opera di promozione e valorizzazione del territorio.

Alla sua scomparsa “L’Ancora” dedicherà un ampio approfondimento sul prossimo numero, in edicola giovedì 23 aprile.

Pubblicità
Tags

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close