Acquese

Spigno Monferrato, celebrazione 25 Aprile in modo virtuale

Spigno Monferrato. Da molti anni la giornata del 25 Aprile è sempre stata festeggiata, con la presenza del Comune di Merana, con gli Alpini di Mera-na e Spigno e con i sacerdoti dei due paesi. Veniva alzata la bandiera, deposta una corona di alloro davanti al Monumento ai Caduti, i sacerdoti e i Sindaci pronunciavano qualche parola in memoria delle vittime di tutte le guerre.

 «Quest’anno, per celebrare degnamente il 25 Aprile, – spiega il sindaco dott. Antonio Visconti  –  abbiamo dovuto ricorrere alla modalità virtuale, grazie alle nuove tecnologie. L’Amministrazione del Comune di Spigno Monferrato, in accordo con quella di Merana, hanno prodotto un video che raccoglie un breve filmato del monumento ai Caduti di Spigno, l’Inno Nazionale eseguito al pianoforte dal maestro Benedetto Spingardi Merialdi, un mio breve discorso e, infine, due letture, eseguite dalle giovani attrici spignesi, Marta e Michela Marenco. L’Autore prescelto è stato il deportato ebraico, sopravvissuto al campo di sterminio, Primo Levi.

Il video è inserito da sabato 25 aprile, sulla pagina Facebook del Comune e su quella personale del Sindaco.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button