Nizza MonferratoValle Belbo

La solidarietà nel tempo di Coronavirus: grazie alle Associazioni di volontariato che consegnano borse di alimenti

Nizza Monferrato. A Nizza ci sono diverse associazioni di  volontariato che operano e coadiuvano il Comune e Cisa Asti Sud  in questa emergenza sanitaria, che già abitualmente si occupano di assistenza ai più bisognosi. Il “Seme” si occupa delle famiglie in difficoltà di Nizza e paesi limitrofi, offrendo cibo e vestiario, ma soprattutto contatto e supporto umano, codiuvata dall’associazione Carabinieri in congedo e Protezione Civile per la distribuzione dei pacchi alimentari. “Vides” si è costituita come centro di ascolto per i giovani immigrati  presso l’Istituto Nostra Signora delle Grazie.

Non si fermano mai e sono riusciti a raggiungere un nonno di 80 anni che ad oggi si è nutrito di pane, acqua e zucchero. Oggi può terminare il suo pranzo con un pezzo di cioccolato della Lindt: questo è volontariato, con un sorriso, un sacchettino di caramelle per il nonno e il bambino, la pasta, le mele e tutto il resto, perché nessuno si deve sentire abbandonato. Anche quest’anno ci invitano a destinare il 5 per mille alle loro Associazioni, perché mai come in questo momento si evidenzia la necessità e l’importanza del sostegno di tutti per aiutare i più deboli e servono in parte per acquistare prodotti alimentari destinati alla distribuzione per il “progetto super”.

Anche Don Pierangelo e Don Paolino sono stati vicini dai primi giorni di marzo alle famiglie, con priorità ai bambini agli anziani in difficoltà, offrendo loro cibo e parole di incoraggiamento. A tutti questi volontari va un doveroso ringraziamento e grazie alle associazioni religiose e laiche che reperiscono i beni di prima necessità, organizzano le razioni e la distribuzione alle famiglie. Un altro importantissimo tassello venuto alla ribalta in questo momento, ma che opera da molto tempo nel doveroso silenzio che questa attività richiede.

Alessandra Gallo

Pubblicità
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close