Valle Belbo

Provincia di Asti: completamento dell’Asti-Cuneo

La Provincia di Asti apprende con entusiasmo la notizia del via libera da parte del CIPE (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) al piano finanziario per il completamento dell’Asti-Cuneo.

Si tratta di un collegamento essenziale per connettere il Sud-Piemonte al resto del Nord Italia; e tutto questo può e deve passare per il territorio astigiano.

Basti pensare a come il completamento dell’Asti-Cuneo permetta a tutto l’Astiano di assumere il ruolo che gli è geograficamente naturale di porta di accesso alle grandi risorse di territorio e di economia del Sud Piemonte – precisa il Presidente Paolo Lanfranco, il quale sottolinea anche che – ora serve l’impegno di tutti, dalla Provincia,  che ha il dovere di proporre progetti e sinergie, ai Comuni, che devono essere disponibili ad un lavoro di squadra, alla Regione, che non mancherà di sostenere questo impegnativo percorso“.

Un ringraziamento particolare spetta alla Regione Piemonte, in particolare all’Assessore Marco Gabusi, per l’impegno decisivo nel raggiungimento di questo obiettivo.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button