Acquese

Bergolo ha visto una fase di lavorazione del film Bogre “La grande eresia europea”

Bergolo. Il paese del  Borgo di Pietra ha visto una fase di lavorazione del film Bogre “La grande eresia europea” diretto dal regista Fredo Valla con le musiche del maestro Walter Porro, due affermati artisti che godono di successi internazionali.

Bogre è un viaggio nella storia, un viaggio nell’Europa del medioevo, un viaggio nel suo “farsi film”. Un viaggio -film – saggio. Un road – movie alla ricerca di tracce e narrazioni su Catari e Bogomili: Occitania, Italia, Bulgaria, Bosnia… montagne e pianure. Scorrono le immagini di un’Europa contemporanea che fatica a digerire un passato che solo al primo sguardo appare lontano. La memoria vacilla, rimozioni su rimozioni, strumentalizzazioni, misteri, indifferenza. Massacri, persecuzioni, torture, condanne capitali. Roghi. Genocidi.

Bogre è un film che si rivela, che fa del suo costruirsi un elemento centrale, perché ha bisogno di mostrare il proprio sguardo, relativizzarlo, contestualizzarlo.

Fredo Valla è nato a Sampeyre. Si è formato con “Ipotesi Cinema”, diretta da Ermanno Olmi, collaboratore di Pupi Avati e Giorgio Diritti.

Walter Porro vive a Feisoglio ben legato alla sua terra e al territorio a Bergolo dove porta avanti l’Accademia Musicale Bergiolese per studenti, giovani e non solo della nostra Langa Alta.

Il film Bogre uscirà in autunno e sarà proiettato in prima visione anche a Bergolo nel Teatro della Pietra.

Pubblicità
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close