Acquese

Domenica riapre la “Scuola della Roccaverano”

Roccaverano. Domenica 24 maggio dalle ore 13 alle ore 18 riapre, all’interno della vecchia scuola, nel rispetto delle norme dettate dall’emergenza coronavirus “La Scuola della Roccaverano”, dedicato al celebre formaggio caprino. È questa una delle tante iniziativa 2020, del Consorzio di Tutela della Robiola di Roccaverano Dop, presieduto dal dott. Fabrizio Garbarino.

Protagonista della giornata sarà una storica famiglia prodruttrice da sempre della Robiola di Roccaverano dop:  Abrile di Roccaverano, il cui patriarca Giuseppe è stato uno dei fondatori del Consorzio sin dal 1988, oggi a dirigere l’azienda è il figlio Carlo.

La scuola della Roccaverano non è soltanto un luogo dove acquistare il formaggio ma un vero sito gastronomico culturale, dove apprendere al meglio lo stile produttivo direttamente dei produttori consorziati al Consorzio di Tutela (ad oggi 17).

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button