Ovada

Il Partito Democratico per la riapertura del Pronto Soccorso

Ovada. Comunicato del Pd, alla data del 21 maggio.

“Il Partito Democratico chiede l’immediata riapertura del Pronto Soccorso e la completa ripresa dei servizi  dell’Ospedale Civile di via Ruffini.

La tempesta sanitaria che ha investito il nostro Paese ha coinvolto, naturalmente, anche l’Ospedale di Ovada.

Ad inizio marzo il Pronto Soccorso è stato chiuso e  tutte le prestazioni ambulatoriali, sia diagnostiche che terapeutiche, sono state interrotte.

Medici, infermieri ed operatori sanitari, pur essendo a ranghi ridotti in conseguenza del contagio diffusosi fra le loro file, hanno mantenuto in piedi l’Ospedale, garantendo la cura dei degenti: a loro va dunque il nostro vivo ringraziamento.

Ma adesso è di vitale importanza che la cosiddetta “ripartenza” riguardi anche le attività del nostro Ospedale.”

Il seguito del comunicato del Pd sul giornale cartaceo, in edicola giovedì 28 maggio.

Pubblicità
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close