Acqui Terme

ITL Asti-Alessandria: nuove modalità di servizio al pubblico

Acqui Terme. L’ispettorato Territoriale del Lavoro di Asti-Alessandria informa che a decorrere da mercoledì 3 giugno 2020, in conseguenza del perdurare dell’emergenza sanitaria legata al virus “Covid-19”, in conformità alle indicazioni centrali ha adottato le misure organizzative atte a contemperare l’esigenza di continuità dei servizi istituzionali con la tutela della salute dei dipendenti e degli utenti.

A tal fine si è provveduto a rimodulare i servizi all’utenza in modo da minimizzare, per quanto possibile, le attività che comportano uno stretto contatto con il pubblico ed evitare assembramenti di persone nei locali dell’ufficio.

Tali misure, pubblicate sulla pagina web (https://www.ispettorato.gov.it/it- it/notizie/Pagine/ITL-Asti—Alessandria-servizi-al-pubblico-dal-3-giugno-08062020.aspx), prevedono la presentazione delle richieste d’intervento ispettivo (cd. (“denunce”) e tutte le istanze relative ai provvedimenti di competenza in modalità telematica, utilizzando l’apposita modulistica pubblicata sulla pagina web https://www.ispettorato.gov.it/it-it/strumenti-e- servizi/Modulistica/Pagine/Home-Modulistica.aspx e allegando un valido documento d’identità. Le medesime modalità di trasmissione telematica si applicano anche per le dichiarazioni di dimissioni volontarie presentate dalle/dai lavoratrici/lavoratori con bambini al di sotto dei tre anni.

Le dichiarazioni di dimissioni volontarie delle/dai lavoratrici/lavoratori (non genitori di bambini al di sotto dei tre anni) vanno presentate tramite l’apposita procedura on line dal portale “Servizi lavoro”, al link https://servizi.lavoro.gov.it.

Tutte le richieste pervenute verranno prese in carico dal personale competente, il quale fornirà, nel più breve tempo possibile, le risposte utilizzando il canale prescelto dall’utente

(PEC, mail, telefono). A tale specifico riguardo, si indicano i canali istituzionali telefonici e telematici disponibili per l’utenza per la trasmissione delle richieste:

• PEC: itl.asti-alessandria@pec.ispettorato.gov.it

• E-mail: itl.asti-alessandria@ispettorato.gov.it

• Centralino: 0131.286711 (sede di Alessandria) 0131.286776 – 0131.286724 – 0131.286730 (sede di Alessandria)

• Centralino: 0141.1788511 (sede di Asti)

0141.1788517 – 0141.1788528 – 0141.1788524 (sede di Asti)

L’accesso al pubblico, che potrà essere contingentato ad 1 persona alla volta, sarà comunque limitato ai soli casi strettamente necessari e comunque esclusivamente previo appuntamento.

Si comunica, infine, che l’ufficio osserverà il seguente orario di servizio al pubblico: da lunedì al venerdì dalle ore 9.15 alle ore 12.45.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button