AcqueseIMPORTANTE

Castelli Aperti: gli appuntamenti di domenica 5 luglio

La rassegna Castelli Aperti prosegue nel mese di luglio con nuove aperture dopo l’emergenza sanitaria.

In provincia di Alessandria, domenica 5 riapre il castello di Morsasco che ospita la terza edizione della BIAS – Biennale Internazionale d’Arte Contemporanea Sacra dell’Umanità. Oltre alla visita dell’antica dimora storica si potranno dunque ammirare le opere di opere di Bianca Beltramello, Gabriella Maldifassi, Marie Malherbe, Giulio Orioli, Valerio Perino, Teresa Noto, Valerio Perino, Massimiliano Reggiani ed Enzo Rullo. La mostra e il castello sono visitabili esclusivamente su prenotazione al fine di poter organizzare in sicurezza la visita (3343769833, oppure castellodimorsasco@gmail.com)

Sempre nell’Alto Monferrato, domenica 5 luglio riapre anche il museo “La Torre e il Fiume” ospitato dalla Torre di Masio. Il percorso espositivo narra la storia della torre di Masio e delle torri del territorio, costruzioni nate come simbolo del potere dei comuni in epoca medievale e diventate elemento caratterizzante del paesaggio in età moderna. Il museo è a ingresso gratuito e aperto su prenotazione dalle 15.00 alle 18.30 (0131 799131; protocollo@comune.masio.al.it)

In provincia di Asti da non perdere invece il percorso guidato all’area del castello di Castelnuovo Calcea. Le visite partono alle 15.00, 16.00 e 17.00. info 0141 957125, 347 0834805, info@comune.castelnuovocalcea.at.it

In provincia di Cuneo prima apertura della stagione per il castello del Roccolo di Busca. La visita comprende l’edificio principale di cui sono visibili: la facciata, le torri, il lato nord, il salone centrale, la sala da pranzo e il loggiato. Si prosegue poi a visitare la cappella che presenta pregevoli arredi e decorazioni, le serre monumentali, il vasto parco e il delizioso laghetto. Le visite guidate partiranno alle 15.00, alle 16.00, alle 17.00 e alle 18.00.

Per chi preferisce una passeggiata in un affascinante borgo medioevale Castelli Aperti consiglia il paese di Niella Tanaro. Domenica 5 luglio visite guidate gratuite con orario 15.00-18.00. Il Castello è visibile solo dall’esterno per restauri. Si consiglia fortemente la prenotazione telefonica al 347 3810902 perché le visite sono a numero chiuso.

Di seguito le aperture e gli orari di domenica 5 luglio in provincia di Alessandria e Asti:

Provincia di Alessandria

PALAZZO LIGNANA DI GATTINARA A RIVALTA BORMIDA: Visite guidate su prenotazione (max. 6 persone per turno) alle 10.00, 15.00 e 17.00. Per ragioni organizzative è necessario prenotare almeno due giorni prima della data prevista al  333 5710532 o alla mail info@elisabethderothschild.it – Ingresso ad offerta libera.

CASTELLO DI PIOVERA: La visita libera al Castello parte alle 15.00, 15.30, 16.00, 16.30, 17.00 (massimo 20 persone a turno) e la visita guidata alle 15.00, 15.30, 16.00, 16.30, 17.00 (massimo 10 persone a turno). Dato l’accesso limitato, si consiglia fortemente la prenotazione.

Visita guidata del Castello, con Parco e Museo degli Antichi Mestieri: intero 12 €; ridotto (6-13 anni) 6 €; gratuito per visitatori con disabilità.

Parco, Museo degli Antichi Mestieri e collezioni del Castello (visita libera): intero 10 €; ridotto (6-13 anni) 5 €. Parco e Museo degli Antichi Mestieri: intero 5 € adulti; ridotto (6-13 anni) 2,5 €. Tariffa gruppi: sconto del 10%; tariffa scuole: in base alle attività scelte.

BORGO DI ROSIGNANO MONFERRATO: Le visite guidate gratuite partono dall’Info Point, con orario 10.00-12.30 e 15.00-18.00. In caso di gruppi è consigliato comunicare in anticipo l’orario di arrivo ed il numero di partecipanti.

TORRE DI MASIO – MUSEO LA TORRE E IL FIUME: Aperto su prenotazione dalle 15.00 alle 18.30 al 0131 799131 o alla mail protocollo@comune.masio.al.it. Ingresso gratuito

CASTELLO DI GABIANO: Visite guidate alle cantine storiche degustazione dei vini, nel porticato adiacente all’emporio (su prenotazione). L’Emporio dei vini è aperto con orario 10.00-12.00 e 14.00-18.00. L’accesso al parco secolare ed al giardino a labirinto è aperto tutti i giorni, con orario 10.00-18.00. Visite guidate su prenotazione per gruppi (min. 25 persone). Intero 15 €; ridotto (6-12 anni, over 65, Tessera Amici di Castelli Aperti) 8 €.

VILLA OTTOLENGHI AD AQUI TERME: visite guidate con partenza alle ore 16,30, è necessario prenotare telefonando al numero 3356312093. Aperto su prenotazione per gruppi (min. 10 persone). Villa, giardino e cantina con degustazione: 10 €. Tempio di Herta (min. 5 persone, su prenotazione): 10 €. Biglietto cumulativo (min. 5 persone, su prenotazione): 15 €.

CASTELLO DEI PALEOLOGI – MUSEO CIVICO ED ARCHEOLOGICO AD ACQUI TERME: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00.  A partire dalle 16,30 visite guidate a piccoli gruppi, con partenza ogni mezz’ora, ultima ore 19.00; prenotazione facoltativa, consigliata per i gruppi di visitatori, allo 0144 57555. Intero 4 €; ridotto (6-18 anni, over 65) e gruppi (min. 20 persone) 2 €; scuole 1 €; gratuito fino a 6 anni, visitatori con disabilità, Abbonamento Musei Torino Piemonte.

Provincia di Asti

CASTELLO DI MONASTERO BORMIDA: mostra nei sotterranei del castello. “I colori del vento” di Libero Nada. Apertura dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00. L’ingresso è libero e gratuito.

TORRIONE E CAMMINAMENTI DEL CASTELLO DI MONCALVO: Visita libera, con pannelli informativi

AREA DEL CASTELLO DI CASTELNUOVO CALCEA: visite guidate gratuite dalle 15.00 alle 18.00. Le visite partono alle 15.00, 16.00 e 17.00. info 0141 957125, 347 0834805, info@comune.castelnuovocalcea.at.it

Pubblicità
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close