Cairo M.tte

Trinciatura piante ai bordi strada e scogliera in pietra nel torrente Nanta

Carcare. Ci sono strade che non tutti i cittadini carcaresi frequentano o transitano con l’auto, ogni anno (nel mese di Luglio) necessitano di manutenzione per impedire alla vegetazione di ridurre la visuale e per tenere libere cunette e tombini laterali anche in previsione delle stagioni delle piogge: Via Tommaseo (strada per Biestro); localita San Giovanni strade per Bugile Sottano e Soprano; strade per Negreppie al Vispa. “Quest’anno per eseguire tali lavori – dichiara il sindaco De Vecchi – abbiamo cambiato metodo, noleggiato un mezzo idoneo e lavorato in economia con un nostro operaio comunale, risparmiando risorse economiche rispetto all’affidamento a ditta esterna.”.

In Via XXV Aprile, in seguito agli eventi alluvionali degli ultimi anni, la sponda destra del torrente Nanta era stata erosa dalle piene.

La pista ciclabile e la strada rischiavano un’erosione sotterranea con incremento di eventuali danni in caso di altre piogge.

La realizzazione della scogliera in pietra risolverà il problema idraulico eliminando i rischi.

I lavori sono finanziati con i fondi della Regione Liguria per i danni alluvionali 2019.

Importo lavori 150 mila euro.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button