IMPORTANTENizza MonferratoValle Belbo

Nizza Monferrato – Riapre il Punto Primo Intervento chiuso a causa del Coronavirus

Da lunedì 10 agosto al Santo Spirito di Nizza

Nizza Monferrato.  Lunedì 10 agosto è la data, salvo intoppi dell’ultima ora,  che saluterà la riapertura del Punto di Primo Intervento  al Santo Spirito di  Nizza Monferrato, chiuso da 4mesi per l’utilizzo del personale a supporto del Cardinal Massaia di Asti.

   Chi si presenterà sarà sottoposto all’esame del termo scanner, posizionato all’ingresso, e sarà sottoposto ad una serie di domande sul suo stato di salute. Se il personale addetto, darà l’ok potrà accedere al PPI ed invece se ci fossero dubbi o sospetti sarò avviato ad una tenda pre triage, già montata per l’occasione nel cortiletto a destra del PPI per un ulteriore approfondimento. Qualora si rendesse necessario un tampone  il paziente sarà portato ad Asti per l’esame da una ambulanza che stazionerà nei pressi per questo scopo.

 Il PPI sarà aperto, per ora, dalle ore  alle ore 20. Per il suo funzionamento potrà contare su 5 medici ed infermieri assunti allo scopo.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button