Nizza MonferratoValle Belbo

Asl AT: inaugurata la nuova TAC nel reparto di Radiodiagnostica

Asti. È stata attivata ad inizio mese la nuova apparecchiatura TAC della Struttura di Radiodiagnostica dell’Asl AT: si tratta di un modello “Revolution EVO” prodotta da GE Healthcare che garantirà prestazioni migliori e ancora maggiori garanzie per l’utenza.

Il rinnovamento tecnologico dell’Asl AT non si ferma qui: è in corso di installazione la stessa apparecchiatura anche nella Radiologia del Presidio sanitario territoriale Santo Spirito di Nizza Monferrato, mentre, sempre nelle prossime settimane sarà attivata anche la nuova TAC Philips donata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Asti e destinata al Pronto Soccorso dell’ospedale Cardinal Massaia.

I nuovi apparecchi di Asti e Nizza sono stati acquisiti con formula a noleggio per 7 anni, con un investimento da parte dell’Azienda pari ad euro 1.556.340,00, comprensivo della manutenzione “full risk” per l’intero periodo di noleggio e dei lavori propedeutici all’installazione.

“Grazie alle possibilità di investimento che abbiamo potuto mettere in campo a livello aziendale ed all’importante donazione della Fondazione della Banca di Asti – evidenzia Messori Ioli – riusciamo così a compiere un passo davvero importante nell’ambito del rinnovo delle dotazioni tecnologiche, intervenendo su tre fronti strategici per la nostra Asl”.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button