Diocesi

Festa della Madonna della Guardia a Cascina Vecchia

Camminare insieme è importante per una comunità e lo sa bene  la piccola borgata di Cascina Vecchia che si è preparata ai festeggiamenti della Madonna della Guardia compiendo un percorso di condivisione. Si è iniziato, dunque, pensando ad un gioco dove ognuno sceglieva un numero e vinceva no i primi tre numeri che venivano estratti il 27 agosto sulla ruota di Genova.

Ma il divertimento non è stato solo quello: i premi erano cesti con prodotti locali ai quali tutti hanno contribuito. Ma non finisce qui! Sì perché ogni volta che il gruppo si ritrovava uscivano idee nuove. E così sono stati preoparati dolcetti che, confezionato singolarmente, ognuno ha potuto. Portare a casa.  E ancora la Filarmonica Margherita di Carpeneto sul sagrato della chiesetta ha suonato alcuni pezzi. E così il 28 agosto in un clima di fraterna armonia, il Vescovo Mons. Testore ha celebrato la S. Messa.

La piccola borgata di Cascina Vecchia ringrazia il proprio parroco don Gian Paolo Pastorini per l’attenzione e la cura,, l’Amministrazione  comunale per la fattiva collaborazione, la Filarmonica Margherita e il Coro parrocchiale, l’Associazione Nazionale Carabinieri, la Cantina Tre Castelli e la pasticceria Idee da Forno.

Grazie a tutti e al prossimo appuntamento! (mc)

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button