Acqui Terme

Ortofrutta, sconvolgimenti climatici: andato perso un frutto estivo su tre

Acqui Terme. Per effetto del clima anomalo quest’anno è andato perso un frutto estivo su tre con un calo della produzione di pesche e nettarine del 28% e del 58% delle albicocche ma ridimensionato è stato anche il raccolto di ciliegie.

Resta elevata la qualità, ma ad essere diminuita è la produzione di albicocche, ciliegie, pesche, susine e diverse verdure a causa del maltempo che si è verificato in provincia di Alessandria.

Tra danni da gelo, le piogge di maggio e le grandinate di giugno è stata un’annata che ha visto anche l’aumento dei prezzi, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, per effetto del clima pazzo che ha sconvolto i raccolti e ridotto le disponibilità sui mercati.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button