Acquese

Deferito in stato di libertà

Cassine. I Carabinieri di Cassine, a conclusione degli accertamenti scaturiti da una querela sporta da una pensionata del posto, hanno deferito in stato di libertà il figlio 53enne, tossicodipendente e con pregiudizi di polizia, che dal mese di maggio aveva posto in essere nei confronti della madre vessazioni psicologiche e minacce, danneggiando altresì gli arredi, gli effetti personali e gli attrezzi agricoli presenti nell’immobile di proprietà della donna, al fine di ottenere denaro per acquistare sostanze stupefacenti.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button