Ovada

Un’azienda di Roma potrebbe aggiudicarsi la proprietà della Saamo

Ovada. Un’azienda di Roma potrebbe aggiudicarsi la gara per l’acquisto della Saamo, società del tpl in liquidazione cui facevano capo i sedici Comuni della zona di Ovada.

La romana Trotta infatti ha vinto il bando di concorso con la cifra di 206mila euro, superando quindi la concorrente lombarda.

L’apertura delle buste contenenti le relative offerte è avvenuta il 24 novembre.

Ma non è detto al cento per cento che la proprietà della ormai ex Saamo finisca proprio a Roma.

Infatti nel regolamento di settore c’è una clausola: una ditta alessandrina del trasporto pubblico su gomma ha tempo 40 giorni per far valere la sua prelazione, trattandosi appunto di ditta della provincia, a parità di cifra.

Pertanto si saprà in via definitiva chi si sarà aggiudicato la proprietà della Saamo verso il 10 gennaio.  

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button