Acqui Terme

Per palazzo Robellini e Museo archeologico: al Comune 6000 incisioni della Biennale internazionale

Acqui Terme. L’offerta culturale di Palazzo Levi si arricchisce. È infatti recente l’accordo con il Premio Biennale dell’Incisione che prevede la consegna al Comune di qualcosa come 6000 incisioni.

Vere e proprie opere d’arte provenienti da tutto il mondo che diventeranno oggetto di mostre sia a Palazzo Robellini che negli spazi del Museo archeologico cittadino.

L’archivio di queste opere sarà proprio a Palazzo Robellini dove, ogni anno saranno organizzate mostre a tema che andranno ad arricchire l’offerta culturale e turistica per la città.

L’articolo integrale di Giovanna Galliano è su L’Ancora n.46/2020

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button