Ovada

Continueranno gli appuntamenti dei produttori vitivinicoli al dehors dell’Enoteca Regionale

Ovada. Sono terminati gli appuntamenti del sabato mattina presso il dehors dell’Enoteca Regionale da parte dei produttori vitivinicoli della zona di Ovada.

In tutto una ventina circa di produttori della zona, tra novembre e dicembre, hanno potuto esporre i loro prodotti vinicoli e proporli alla gente per l’assaggio e la vendita.

L’iniziativa, nonostante alcuni appuntamenti siano stati avversati dal maltempo, ha avuto un discreto successo, tanto che sarà molto probabilmente riproposta anche dopo le feste natalizie, sempre a cadenza settimanale, ancora il sabato mattina.

Un modo certamente diverso di far conoscere il vino ovadese, non più nella Cantina privata del produttore ma in una struttura pubblica come l’Enoteca Regionale. La stessa Enoteca di via Torino può diventare in breve tempo punto di riferimento territoriale sostanziale e di smistamento anche informativo del vino ovadese, specie l’Ovada docg ed il Dolcetto doc.

Il commento finale del presidente dell’Enoteca Regionale Mario Arosio, cui si deve l’iniziativa: “I produttori hanno accolto con grande entusiasmo l’opportunità di offrire ai consumatori la loro produzione nello spazio esterno dell’Enoteca Regionale.

In questo particolare periodo è molto importante per il nostro settore avere occasioni per promuovere i vini del territorio.

L’Enoteca Regionale racchiude in un’unica Cantina i produttori della zona di Ovada, una vetrina completa che rappresenta la storia  e la tradizione del nostro territorio”.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button