Cairo M.tte

La Polizia Locale di Carcare spiega l’educazione civica e alla legalità nelle scuole dell’obbligo

Carcare. Ha preso forma la settimana scorsa, in collaborazione con la dirigenza scolastica dell’Istituto Comprensivo, il progetto di educazione alla legalità rivolto agli studenti della Scuola Primaria Gianni Rodari di Carcare.

L’obiettivo del progetto è informare e sensibilizzare le scuole sul tema della legalità, con particolare attenzione al territorio carcarese, fornendo agli studenti gli strumenti per comprendere i pericoli legati all’illegalità e quanto sia prezioso il ruolo della società civile per arginare tali pericoli e l’importanza di una partecipazione consapevole.

Il percorso educativo intrapreso dalla Polizia Locale di Carcare è incentrato sulla comprensione dei temi trattati e il coinvolgimento relazionale ed empatico.

L’educazione civica è lo strumento più̀ efficace per migliorare la qualità della vita nel nostro territorio”, afferma Luca Pignone, Comandante della Polizia Locale di Carcare, che ha scelto di insegnare le regole della buona convivenza attraverso un programma di eventi incentrati sul dialogo diretto con gli studenti e lo scambio di esperienze e opinioni.  Il Servizio della Polizia Locale, così come percepito dai ragazzi, che lo dovranno rappresentare con dei disegni.  “Un tema di elevato valore civico, che rappresenta la volontà di sinergia tra i nostri poliziotti locali e i giovani, riferito al rispetto delle regole e alla vigilanza sul territorio” afferma il Sindaco di Carcare, Christian De Vecchi.

I disegni dei ragazzi verranno esposti in Comune e nel nostro Comando di Polizia Locale, come espediente per arrivare al cuore delle persone, per parlare di regole, per raccontare un quotidiano fatto di valori che, se rispettati, mostrano un volto nuovo della Legge, della Scuola e di tutte le istituzioni che collaborano per la crescita civile della nostra società.   

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button