Acquese

Bistagno, la Giunta aliena la Fiat Campagnola

Bistagno. La Giunta comunale di Bistagno (sindaco Roberto Vallegra, vice sindaco Riccardo Blengio, assessore Camillo Pietro Baldovino), con delibera n. 72, lunedì 30 novembre, ha stabilito di vendere il mezzo Fiat Campagnola in quanto non più utilizzabile.

 All’interno del parco macchine del Comune è presente una Fiat Campagnola del 1986 a benzina, con percorsi 43.369 chilometri, ultima revisione effettuata ad ottobre 2020. Il mezzo è ormai fermo da molto tempo perché non presenta più le idonee caratteristiche di sicurezza ed efficienza, per l’uso a cui era destinata, vale a dire attività di protezione civile e spegnimento incendi.

È stata redatta una perizia di stima dal Responsabile della Protezione Civile che ha quantificato il valore complessivo del mezzo in 3.200 euro.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button