Acquese

Cortemilia, il calore e l’atmosfera del Natale

Cortemilia. Quello che si sta avvicinando sarà un Natale sicuramente diverso dagli altri, senza i grandi eventi che da sempre caratterizzano le festività cortemiliesi di fine anno, con le consuete attrazioni quali il mercatino, la visita di Babbo Natale e il concerto della scuola civica musicale, ma l’Amministrazione comunale, nonostante questo, non ha voluto rinunciare al calore e all’atmosfera natalizia.

Le vie del centro storico sono state addobbate e illuminate con l’installazione delle luminarie, degli alberi di Natale e l’allestimento di alcune vetrine. In particolare, in piazza Savona, Babbo Natale ha preparato il suo ufficio, dove leggerà tutte le letterine che i bambini imbucheranno nella sua speciale cassetta. La vetrina sotto i portici di via Cavour, invece, è stata dedicata interamente alle scuole dell’infanzia, con l’esposizione dei presepi e degli addobbi per l’albero realizzati dagli alunni delle scuole di Cortemilia, Levice e Pezzolo Valle Uzzone. Anche l’albero di Natale realizzato davanti al municipio è stato addobbato con le palline decorate dagli alunni della scuola dell’infanzia e della primaria di Cortemilia.

Inoltre, è stata riproposta l’iniziativa Illuminiamo il Natale, che prevede la collaborazione degli abitanti e dei commercianti cortemiliesi nell’esposizione di lanterne luminose nelle proprie vetrine o finestre.

Dice il sindaco Roberto Bodrito: «Compatibilmente con le disposizioni governative anti contagio, vi invito a visitare il centro storico di Cortemilia. Il Covid-19 non ferma la magia del Natale, con l’auspicio che il prima possibile si possa tornare alla normalità».

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button