Ovada

Gruppo Scout Ovada: la Luce di Betlemme

Ovada. “Ci sono due modi di diffondere luce: essere la candela oppure essere lo specchio che la riflette”. È con questo spirito che i Ragazzi della Comunità RS del gruppo Scout Ovada 1 sono andati in Alessandria a ricevere dalle mani del vescovo alessandrino una luce proveniente da Betlemme e conservata scrupolosamente per un intero anno.

L’iniziativa, che da molti anni coinvolge diversi gruppi Scout della Regione Piemonte, ha chiesto ai ragazzi di farsi “Sentinelle di speranza” e di portare questo simbolo di pace e fratellanza a più persone possibili.

Nella giornata di domenica 20 dicembre i giovani ovadesi hanno consegnato la luce a diverse associazioni quali Vela, La Croce Verde, Lercaro, alle Suore della Pietà, alle Madri Pie, alle Suore Passioniste, ai Padri Scolopi e alla Parrocchia. Anche il vescovo di Acqui Mons. Luigi Testore ha contribuito alla distribuzione della luce donandola alle realtà diocesane della nostra zona.

In questo momento di tenebre e di incertezza, noi scout abbiamo voluto ravvivare quella luce che caratterizza ognuno di noi, portando a chi ci sta intorno un simbolo di quella fiammella che tanti anni fa ha illuminato una piccola grotta di Betlemme.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button