Ovada

Servizio civile con l’associazione “Vela” e la fondazione “Cigno”

Ovada. L’associazione “Vela”, di piazza Cappuccini 9,  seleziona due volontari per il Servizio civile.

I selezionati saranno impiegati nell’ambito del progetto: “Una rete per il malato oncologico – riabilitazione, orientamento e accompagnamento ai servizi”, per un periodo di 12 mesi. 

Possono partecipare alla selezione i cittadini che hanno compiuto il 18° anno di età e non superato il 28° alla data di presentazione della domanda e che siano in possesso dei requisiti di ammissione. Scadenza della domanda 8 febbraio, ore 14.

I giovani interessati possono richiedere ulteriori informazioni sui requisiti richiesti e sulle modalità di presentazione della domanda ad Elisa, cell. 340 5253607, ufficio in piazza Cappuccini 9, dalle ore 9,30 alle 11,30 dal lunedì al venerdì.

La Fondazione “Cigno” partecipa al progetto oncologico di cui sopra e seleziona tre volontari.  

I volontari saranno coinvolti in attività diverse: esigenze dei malati anziani con disabilità/non autosufficienti; supporto alla gestione del punto d’accesso per malati e famiglie; accompagnamenti dei malati da e per i luoghi di cura e riabilitazione; partecipazione agli accompagnamenti dei malati provenienti da fuori regione col servizio navetta; collaborazione all’attivazione di sportelli/centri d’ascolto e orientamento dei malati e alla distribuzione di materiale informativo; partecipazione  agli incontri di formazione sulle specifiche necessità degli utenti in oncologia;  collaborazione per la predisposizione di adeguati spazi per la riabilitazione; supporto all’équipe interdisciplinare che si occupa del servizio di riabilitazione oncologica.  

“Cigno” ha sede in piazza Cappuccini 9, tel. 0143/381355; cell. 373 7750681.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button