Ovada

Frana a Gnocchetto e blocco della Provinciale: proposto un tavolo di lavoro al collaboratore della ministra De Micheli

Gnocchetto d’Ovada.  La Provinciale del Turchino rimane sempre in una situazione molto precaria e proseguono i molti disagi per tutti i valligiani, piemontesi e liguri.

L’ultimo fatto accaduto riguarda il blocco della ferrovia per Genova, causato da una frana tra Rossiglione e Campo: pertanto stop ai treni nello scorso week end. Per questi inconvenienti vi sono i bus sostitutivi ma come potrebbero transitare in Valle se la Provinciale è bloccata a Gnocchetto?

Il sindaco di Ovada Paolo Lantero ha sentito il sottosegretario ai Trasporti Roberto Traversi, stretto collaboratore della ministra Paola De Micheli. Gli ha proposto un tavolo di lavoro con tutti i soggetti interessati per risolvere il problema di Gnocchetto e della Provinciale bloccata.

I soggetti seduti al tavolo: le Prefetture di Alessandria e Genova, la Regione Piemonte, la Provincia di Alessandria, l’Anas e l’Aspi autostradale, i sindaci.

Per Lantero bisogna arrivare quanto prima ad una progettazione dell’intervento per la soluzione della frana che blocca la Provinciale. “L’Anas deve prendere il sopravvento sulla Provincia di Alessandria come competenza ed iniziare molto presto la progettazione di un intervento inderogabile”.

Intanto i disagi restano forti e molto sentiti dalla gente in tutta la vallata tra Ovada e Masone.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button