Acqui Terme

Dati demografici: Acqui perde 321 unità

Acqui Terme. Il numero degli acquesi cala di oltre 300 unità. Un calo sensibile dunque che potrebbe essere letto anche sotto la luce della pandemia in corso. Dati alla mano, si tratta di 321 unità in meno rispetto al 2019. Al 31 dicembre 2020 infatti, la popolazione residente era pari a 19.259. Mentre nello stesso giorno ma l’anno precedente, era pari a 19.580.

Nel 2020 i morti sono stati 371. Qualche decina in più rispetto all’anno precedente. Decisamente superiore alla media degli ultimi anni. Stazionario invece il numero dei nati: 94 nel 2020 e 96 nel 2019.

Analizzando i dati si può notare che il saldo migratorio è di -44 unità (495 sono i nuovi residenti, contro i 539 che se ne sono andati dalla città). Stazionario risulta essere il dato relativo ai cittadini extracomunitari residenti: sono 2127. Uno in più rispetto lo scorso anno. Gi.Gal.

Maggiori notizie su L’Ancora n.4/2021

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button