Acqui Terme

Assegnati cinque alloggi con l’autorecupero

Acqui Terme. Cinque alloggi comunali, a canone agevolato, siti in via Maggiorino Ferraris n° 58 sono stati assegnati dal Comune di Acqui Terme nella modalità dell’autorecupero. L’assegnazione è avvenuta nel rispetto della graduatoria in vigore al 31 dicembre 2020 predisposta dall’Ufficio Assistenza, in base ai criteri definiti dall’Osservatorio abitativo.

Il progetto prevede che gli alloggi, i quali necessitano di manutenzione ordinaria, siano recuperati direttamente dagli assegnatari con la possibilità di scomputare dall’affitto i soldi della manutenzione effettuata. L’assegnatario si fa carico personalmente dei lavori fino a un importo massimo di 7 mila euro.

La finalità di questo progetto è quella di rendere le famiglie protagoniste tramite un sistema innovativo nel quale attivare iniziative di ristrutturazione degli immobili al fine di limitare il degrado edilizio.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button